Vin Jaune Bourdy

59,00
Domaine Bourdy
Disponibile
+
  • Pinterest

Regione: Jura

Denominazione: Appellation Cotes du Jura Controlée AOC

Nome del vino: Vin Jaune

Annata: 2009

Vitigno: Savagnin 100%

Colore: Bianco

Percentuale alcolica: 13.7%

Bottiglia: 620ml - 2000 bottiglie all'anno

Filosofia del Vigneron: Biodinamico

 

Il Vin Jaune è il simbolo per eccellenza dello Jura nel mondo del vino, unico e inimitabile. Viene prodotto esclusivamente e obbligatoriamente con uva Savagnin, presente nello Jura da più di mille anni, un uva con una storia antichissima e non del tutto chiara. La storia tende a mostrare che sarebbe una varietà selvaggia che si è gradualmente adattata nei secoli alla produzione del vino, con risultati incredibili. Il Savagnin nasce su un terroir antichissimo, dell' era Giurassico Inferiore , con marne grigie. Il processo di vinificazione è molto particolare quasi una sfida alle regole classiche di Enologia. Le uve vengono raccolte massimo entro la metà di Ottobre, spremute e lasciate fermentare lentamente in serbatoi. Il rigoroso disciplinare richiede obbligatoriamente almeno 7 anni di affinamento in piccole botti di rovere, già impregnate di vino, prima di essere imbottigliato. Le botti sono scolme, non sono completamente riempite di vino, formando di fatto una sacca d'aria che permette la formazione di uno strato di velo di lievito sulla superficie del vino. Non è necessario alcun rabbocco per i 6 anni. Questi lieviti provocano un'ossidazione molto lenta che conferirà al vino un sapore particolare ed unico: 'il gusto del giallo'. Il Vin Jaune è un vino molto ricco, potente, equilibrato, persistente e fine, con aromi di noci, mela, frutta candita e spezie che rimarranno indelebili nella tua memoria. E' un vino gastronomico per eccellenza, non si presta per l'aperitivo, la sua finezza, la sua potenza e complessità vanno abbinate al meglio: foie gras, aragosta, carni bianche anche se regge tranquillamente carni più importanti come il piccione, cucina piccante e speziata, pesce con salse importanti e ovviamente il buonissimo formaggio Comté tipico dello Jura. Questo vino unico, è considerato il vino più longevo al mondo, significa che riamane in vita e migliora nei secoli. Tuttavia il Vin Jaune come il Chateau-Chalon,sono vini già abbastanza pronti per essere gustati sin da subito, non è obbligatorio aspettare 20 o 50 anni per vivere momento di piacere unico. Il vigneron consiglia di aprirlo 3-4 ore prima e di berlo a 15°C-17°C. Un consiglio, una volta stappato e degustato, lasciane un pò nella bottiglia chiusa con il suo tappo di sugherò per 20-30 giorni. Lo riassaggi, e...ti stupirà! Buon viaggio, perché lo farai con questo vino! In vendita on-line su Siblis.