Cotes du Jura Blanc Bourdy

28,00
Domaine Bourdy
Disponibile
+
  • Pinterest

Regione: Jura-Francia

Denominazione: Appellation Cotes du Jura Controlée AOC

Nome del vino: Cotes du Jura Blanc

Annata: 2017

Vitigno: Chardonnay 100%

Colore: Bianco

Percentuale alcolica: 13.5%

Bottiglia: 750ml - 10000-12000 bottiglie all'anno

Filosofia del Vigneron: Biodinamico

Allergeni: Contiene Solfiti



Cotes du Jura Blanc, uno Chardonnay straordinario, per potenza, equilibrio, finezza e persistenza nulla da invidiare agli Chardonnay della vicina Borgogna, completamente differente perché i Terroir sono diversi. Lo Chardonnay è stato piantato nello Jura a partire dal XVI secolo, già all'epoca era considerato un vitigno pregiato. Le vigne nascono su un terreno di marne grigie del Lias (era Giurassico inferiore). La fermentazione avviene in serbatoi d'acciaio inox con i lieviti indigeni delle uve, la vinificazione prosegue per almeno tre anni in botti di rovere antiche. 


Hanno una capacità di 300, 600, 800 o 1200 litri, il vino nelle botti vive a contatto con l'aria senza il velo di lievito a differenza del Vin Jaune. Nessuna chiarificazione, segue una lievissima filtrazione prima dell'imbottigliamento. Colore giallo dorato, un vino solido, fruttato e secco con una splendida acidità. Il Vigneron consiglia di aprirlo qualche ora prima come per il rosso, e di servirlo ad una temperatura tra i 15°C-18°C, esprime al massimo tuo il suo splendore. Ovviamente lo si può bere anche senza aprirlo prima e a una temperatura classica per un bianco. Molto affascinante provarlo in entrambi i casi per capirne la differenza. E' un vino bianco molto longevo, arriva tranquillamente ai 100 anni. In vendita online su Siblis.